Crateri Barbagallo Eruzione 2002-2003

barbagallo

Crateri Barbagallo Eruzione 2002-2003 

Un versante quello meridionale dell'Etna in continuo cambiamento e trasformazione. Il  cratere risalente all'eruzione 2001, i Crateri Barbagallo risalenti a quella che è stata definita l'Eruzione perfetta dell'ottobre 2002-2003, le recenti colate laviche del Marzo 2017,  ingredienti per una escursione facile alla scoperta del vulcano più attivo d'Europa.

 Descrizione

Incontro presso piazzale Rifugio Sapienza da dove in funivia si raggiunge quota 2500 mt. partendo dal terminal della funivia nella zona della Montagnola si procede con la visita del cratere risalente all'eruzione del 2001. Da qui affrontando un dislivello di circa 400 metri si raggiungono i crateri Barbagallo a quota 2900 mt, la cui formazione risale alla violenta eruzione del 2002-2003. Inizia così la discesa, costeggiando le colate laviche recenti fino al belvedere dal quale si può godere di una vista mozzafiato della Valle del Bove. Si prosegue lungo la cresta fino al canalone della Montagnola il quale una volta attraversato la facile e divertente discesa lungo un sabbione ci ricondurrà al Rifugio Sapienza.

Durata: 4 ore circa

Dislivello in salita: 400 mt

Dislivello in discesa:1000 mt

Costo: 65,00 € a persona    ***prezzo per gruppo minimo di 6 persone (Include funivia A/R) 

 ATTREZZATURA

Pantalone lungo, scarpone da trekking a collo alto, felpa, occhiali da sole, giacca in gore-tex, bandana, guanti, berretto, pranzo a sacco, acqua 2 lt, bastoncini da trekking, crema solare.

 DIFFICOLTÀ

Facile. L'escursione non presenta particolari difficoltà e si svolge in gran parte su percorso segnato e richiede buona condizione fisica

Prenota ora / Book now

 

ETNA CRATERI SOMMITALI

 

Trekking ai crateri sommitali dell'Etna

mappa escursione etna

Sicuramente l'escursione più interessante dell'Etna, un viaggio sul vulcano più attivo d'Europa che regalerà emozioni e soddisfazioni, al centro di uno scenario naturale davvero unico.                                                                         

Ritrovo e partenza presso il piazzale Rifugio Sapienza da dove tramite l'ausilio della funivia prima e delle Jeep 4x4 dopo si raggiunge la zona di Torre del Filosofo a quota 2900 mt. Ha inizio così l'ascesa ai Crateri Sommitali.  Dopo 2 ore di trekking in salita, attraverso i campi lavici delle colate risalenti al 2017, si raggiunge l'orlo del cratere della  Bocca Nuoca a quota 3250 mt. Aggirato il cratere della Bocca Nuova formatosi nel 1968 e il Cratere Centrale inizia la discesa lungo facili pendii di sabbia in direzione Sud passando per il Belvedere da dove si ammira un panorama unico della Valle del Bove. Si prosegue quindi in direzione Montagnola dove raggiungeremo il Terminal della funivia  a quota 2500 mt che agevolmente ci ricondurrà al punto di partenza.

Durata Escursione: 5 ore circa.

Dislivello in salita: circa 500 mt.

Dislivello in discesa: circa 800 mt

Costo: 85,00 €

ATTREZZATURA

Zaino, pantalone lungo, calze, scarpone da trekking a collo alto, felpa, giacca in gore-tex, bandana, guanti, berretto, pranzo a sacco, acqua 2 lt, bastoncini da trekking, crema solare, occhiali da sole.

DIFFICOLTA'
L'escursione ai crateri sommitali non presenta grandi difficoltà, ma è consigliata ad escursionisti abituati a lunghe camminate in quota.
E' sempre meglio partire con un equipaggiamento adeguato per gli eventuali ed improvvisi cambiamenti del tempo.

Prenota ora / Book now

ETNA VALLE DEL BOVE

valle del boveLa Valle del Bove rappresenta un luogo unico, e di particolare interesse geologico. Ci troviamo all'interno di una caldera, un anfiteatro a forma di ferro di cavallo, luogo di continue trasformazioni, causate da erosioni continue, e sede di riversamento della maggior parte delle colate emesse recentemente dal vulcano.

Ritrovo e partenza presso il piazzale del Rifugio Sapienza. Raggiunti i 2500 mt in funivia si prosegue in direzione della Montagnola 2640 mt da dove si accede al ripido pendio sabbioso del Canalone della Riina, che con un salto di 900 mt circa ci condurrà giù fino a fondo valle. Raggiunto il fondo valle si attraversano le colate laviche dell'eruzione 1991/93 con la possibilità di rientrare al punto di partenza presso il Rifudgio Sapienza o di uscire dalla valle risalendo un bellissimo bosco di faggi cosi concludendo l'escursione presso Piano del Vescovo.

Durata Escursione: 5 ore circa

Dislivello in salita: 450 mt

Dislivello in discesa: 1100 mt  

Costo: 65,00 €  - prezzo a persona per  gruppi da 6 persone (include funivia)

ATTTREZZATURA

Zaino, Pantalone lungo, scarpone da trekking a collo alto, felpa, maglia maniche lunghe, maglia maniche corte, giacca in gore-tex, ghette, bandana, guanti, berretto, pranzo a sacco, acqua 2 lt, bastoncini da trekking, occhiali da sole, crema solare.

DIFFICOLTÀ

Piacevole e divertente, l'escursione richiede una buona resistenza fisica vista la durata e lunghezza del percorso.

Prenota ora / Book now

⚠ Aggiornamenti condizioni meteo e protezione civile

In quest'area del sito troverete gli avvisi relativi alla sospensione temporanea delle attività
a causa di eventuali condizioni meteo avverse ☁ oppure a causa di ordinanze di sicurezza per eventi di natura straordinaria.

Restate aggiornati! ☻

 

Scegli l'esperienza che vuoi

vivere

crateri sommitali dell

Quella che non può mancare, indimenticabile.

In cima al vulcano per vivere dall'alto le emozioni più forti.

valle del bove
La sede principale delle colate laviche etnee, un deserto basaltico incantevole.
vulcano stromboli
Stromboli offre uno degli scenari più singolari e spettacolari della Sicilia. Un luogo unico, reso ancora più affascinante proprio da "Iddu", uno dei vulcani più attivi d'Europa.

Per le vostre escursioni sul vulcano Etna affidatevi solo a guide autorizzate. Questi loghi ti possono aiutare ad identificarli.

IFMGA

IFMGA

Collegio Guide Alpine Vulcanologiche Sicilia

collegio guide alpine e vulcanologiche sicilia

Guida Vulcanologica A.G.A.I.

Guida Vulcanologica A.G.A.I.